LA VITA E’ UN CIRCOLO

Spread the love

Da domenica 13 dicembre su TV PRATO, “La Vita è un Circolo” racconterà in 9 puntate, realizzate dal regista pratese Riccardo Iacopino, la vita e le attività dei circoli Arci. Il programma, andrà in onda a cadenza settimanale, la domenica alle 19.40 sull’emittente cittadina, sul canale 74 del digitale terrestre e in streaming su tvprato.it, e in replica sempre la domenica alle 22.45 e il lunedì alle 6.00, alle 13.00 e alle 15.00

In tempo di Covid, con i Circoli ricreativi chiusi, l’Arci e Tv Prato hanno pensato di colmare almeno un po’ il vuoto che queste chiusure hanno spalancato per i tanti volontari e soci che li frequentano tutti i giorni, ma anche per le comunità che partecipano alle centinaia di iniziative realizzate da questi importanti centri di aggregazione sociale e culturale del nostro territorio. Lo faranno attraverso “La vita è un circolo”, un programma in 9 puntate che andrà in onda a cadenza settimanale, la domenica alle 19.40 sull’emittente cittadina, sul canale 74 del digitale terrestre e in streaming su tvprato.it, e in replica sempre la domenica alle 22.45 e il lunedì alle 6.00, alle 13.00 e alle 15.00. Una serie di brevi documentari, della durata di 15 minuti circa, realizzati dal regista e video maker pratese Riccardo Iacopino, ognuno dei quali racconterà attraverso le immagini e le voci dei protagonisti, uno spaccato delle tante attività dell’Arci pratese e dei suoi circoli.

Dal Carnevale di Paperino, narrato a partire dai lunghi mesi di preparazione dei carri e delle maschere che vedono impegnati decine di volontari, alla rassegna musicale “Sounds on Friday” organizzata dal Circolo di Viaccia con la direzione artistica di Carlotta Vettori e ormai affermatasi come uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati di jazz e di progetti musicali originali; dall’impegno per il contrasto alle ludopatie ai punti pranzo del progetto “C’è pasto per te”, destinati ad anziani soli e persone fragili; dalle biblioteche popolari dei circoli, ormai una ventina sul territorio pratese, con le loro innumerevoli proposte culturali, alle iniziative per bambini, adolescenti e giovani, ad alcune tra le attività sportive più originali e significative, scelte tra le  tantissime svolte da enti e associazioni che gravitano intorno ai Circoli Arci. E poi non mancheranno i gruppi trekking con il loro impegno a conservare e far conoscere la bellezza del nostro territorio e, ultima ma non ultima, la gastronomia che avrà come protagonista l’arte culinaria dei volontari impegnati nelle pizzerie e nelle cucine e racconterà la preparazione di piatti ormai “mitici” come i tortelli del Circolo Spola d’Oro de La Briglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 46 = 50