LiberArci dalle dipendenze

Spread the love

LIBERARCI DALLE DIPENDENZE
ridurre l’impatto delle dipendenze nel territorio pratese

Progetto  approvato con DDR 18515/18 con il contributo di Ministero del lavoro e delle politiche sociale e Regione Toscana


logo LiberArci

I circoli ARCI sono diffusi capillarmente in tutto il territorio pratese come in quello regionale, sono spesso gli spazi aperti per molte ore al giorno, anche quando gli altri luoghi di aggregazione e gli altri esercizi sono chiusi, sono uno specchio fedele del tessuto sociale con le sue risorse e le sue problematicità. I circoli ARCI sono per loro natura spazi in cui le persone socializzano, condividono e svolgono attività di volontariato, in contrasto alle crescenti solitudini appare importante sviluppare una cultura del volontariato come motore attivo dell’organizzazione degli spazi e del tempo ma contemporaneamente, proprio per questo, si trovano a doversi confrontare anche con i problemi legati all’abuso di alcool, alla dipendenza da gioco d’azzardo ed all’uso di sostanze.
La rete di circoli essendo di facile accessibilità per chiunque diventa il contesto ideale in cui operare azioni di promozione del benessere e di contrasto alle dipendenze.

Il progetto sperimentale per l’area pratese permette sia di formare un gruppo di volontari attivi nei circoli, e quindi sul territorio, sulle tematiche delle dipendenze e dell’abuso sia di inserire operatori specializzati che svolgeranno monitoraggio, forniranno informazioni e, all’occorrenza, faranno da facilitatori dell’accesso presso i servizi territoriali.

risultati attesi :
Formare dirigenti/banconieri/volontari
Osservare in maniera strutturata il contesto territoriale ed i circoli
Entrare in contatto con cittadini e soci, offrendo  momenti di informazione e di condivisione
Produrre un documento conclusivo che funga da report del lavoro svolto e dell’impatto territoriale avuto

pagina in aggiornamento