SERVIZIO CIVILE REGIONALE

Spread the love

Prorogata al 12 gennaio la scadenza del bando per il Servizio Civile della Regione Toscana. I ragazzi tra i 18 e i 29 anni, residenti in Italia, inoccupati, inattivi o disoccupati e che non abbiano mai svolto il servizio civile avranno tempo fino al 12 gennaio 2017 per presentare le domande. L’Arci Toscana partecipa con un progetto dal titolo “Percorsi d’integrazione” che ha come obiettivo quello di promuovere la diffusione della cultura dell’integrazione e dell’accoglienza, migliorare le opportunità per i migranti e offrire loro servizi nei diversi territori.  I volontari saranno impiegati presso i Comitati territoriali ARCI di Firenze, Prato, Valdera, Cecina, Versilia, Massa Carrara, Siena e Arezzo.

Partecipando a “Percorsi d’Interazione”, i volontari potranno partecipare attivamente alle azioni che Arci Toscana, nelle aree di intervento relative ai progetti SPRAR – Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati – mette in campo per migliorare l’accoglienza e l’assistenza vero i cittadini stranieri, anche attraverso l’implementazione di servizi che costruiscono una vera e propria rete di punti di riferimento.

I ragazzi che parteciperanno potranno acquisire, oltre agli strumenti più adatti a interpretare i diversi fenomeni socioculturali legati alla sfera delle migrazioni, anche le capacità necessarie alla realizzazione delle attività del progetto e all’inserimento attivo nel mondo del lavoro, soprattutto nei soggetti no profit.

La domanda può essere presentata esclusivamente on line entro accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC
Per info sul bando:
Arci Toscana, Piazza dei Ciompi – 50122 Firenze
tel: 055 26297210
e-mail: toscana@arci.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 2 =